Esercitazione riepilogativa di eccellenza legata al videogioco didattico ispirato al Canto XXXIII dell’Inferno di Dante Alighieri
a cura di Trifone Gargano

  
Per inserire le tue risposte, devi fare clic con il mouse su ciascun numero della griglia del cruciverba.

Dopo aver completato il cruciverba, devi fare clic con il mouse sul pulsante “Verifica”, per controllare l’esattezza delle tue risposte.

Una volta completato il cruciverba, se ritieni di stamparlo, devi attivare la combinazione di tasti Ctrl + P.

Durante lo svolgimento del cruciverba, se ti trovassi in difficoltà, potresti fare clic con il mouse sul pulsante “Suggerimento”.

Attenzione, per lo svolgimento di questo cruciverba, hai a disposizione 15 minuti!

Dunque, buon... divertimento!
1      2          3                  
           4                   
  5                   6           
    7            8    9              
            10                  
    11        12          13            
  14             15                 
    16                          
            17                  
18                              
                            
  19      20            21   22             
                            
         23       24     25    26           
        27                      
      28               29    30         
           31                   
     32                         
   33           34      35              
  36                    37          
                            
 38           39                    
                            
                            
                            
                            
                            

Orizzontali:

1. Uno dei bambini.
4. Lo fu Ugolino.
5. Le morde Ugolino.
7. Li sente piangere Ugolino.
9. Lo chiedono i bambini a Ugolino.
10. Vengon dette “crudeli”.
11. Il nome del frate traditore.
13. La nazionalità di Dante all’orecchio di Ugolino.
15. Appellativo della torre della Muda.
16. Sinonimo di “zona”.
17. Oltre che “maestro”.
18. Lo promette Ugolino, con il racconto.
19. Vien detta “novella”.
20. Cresce per colpa delle lacrime.
21. Lo fu la morte di Ugolino.
25. “fascia” la gente.
27. Dovrebbe muoversi con la Capraia.
29. Son dette “magre”.
31. Lo scorge Ugolino nel viso dei bambini.
32. Lo squarciò il sonno di Ugolino.
34. Ha un suo “Cotal” vantaggio.
36. Causa del dubbio di Dante.
37. E' detta “orribile”.
38. Son dette “misere”.
39. Ne son pieni i genovesi.

Verticali:

1. Una delle tre Parche.
2. Nobile famiglia pisana.
3. Il Branca che Dante crede vivo.
6. Coprono il viso di un dannato.
8. Il “vituperio” delle genti.
9. Bolle in Malebranche.
12. Son gli “uomini diversi”.
14. L’arcivescovo rosicchiato da Ugolino.
17. Poté più del dolore.
18. Cacciati con il lupo.
22. Entrò nel “doloroso carcere”.
23. Attraverso di esso Ugolino vede “più lune”.
24. Con essi Ugolino pulisce la bocca.
26. I pisani non riescono a vederla.
28. Lo è il “pasto” di Ugolino.
30. E' il secondo bambino che si rivolge a Ugolino.
33. Vien detta “dura”.
35. Torre prigione di Ugolino.
38. E' tutto ghiacciato.