Esercitazione riepilogativa di eccellenza legata al videogioco didattico ispirato al Canto XXXIIII del Paradiso di Dante Alighieri

a cura di Trifone Gargano

  
Per inserire le tue risposte, devi fare clic con il mouse su ciascun numero della griglia del cruciverba.

Dopo aver completato il cruciverba, devi fare clic con il mouse sul pulsante “Verifica”, per controllare l’esattezza delle tue risposte.

Una volta completato il cruciverba, se ritieni di stamparlo, devi attivare la combinazione di tasti Ctrl + P.

Durante lo svolgimento del cruciverba, se ti trovassi in difficoltà, potresti fare clic con il mouse sul pulsante “Suggerimento”.

Attenzione, per lo svolgimento di questo cruciverba, hai a disposizione 15 minuti!

Dunque, buon... divertimento!
1   2     3        4                 
                         
      5                     
   6       7                   
8              9        10    11       
                         
             12     13    14         
         15                  
                         
       16          17            
                         
18   19                          
       20     21    22               
23                           
       24                    
     25                      
26          27                   
                         
         28    29    30    31            
    32                       
               33            
      34                     
                         
     35          36    37            
                         
               38            
39                           
            40   41              
                         
          42                 
                         
         43     44               
                         
         45                  
                         
                         
        46                   
                         
                         

Orizzontali:

1. Con le “sustanze”.
4. Sorrideva.
6. Soccorre tutti.
8. “ultima salute”.
9. Lo è la mente di Dante.
11. Di esso Dante dice di aver visto la “forma universal”.
14. Non disdegnò di farsi “sua fattura”.
15. È in preghiera con tanti altri beati.
16. Virtù.
17. È “vivace”.
18. Oltre che “umile”.
21. Emetteva sentenze.
23. Con essi deve levarsi.
24. Lo è la Madonna.
26. Lo fu il “veder” di Dante.
27. Pietà.
28. Quella di Dante sarà più “corta”.
32. La Vergine Maria lo è del Suo Figlio.
33. Sono tre e hanno colori diversi.
34. Appellativo della Vergine Maria.
35. L’ultima parola del Paradiso (e della Commedia).
36. Lo fu Dante.
38. In essi deve suonare la gloria di Dio.
39. Rimane impressa dopo il sogno.
40. Bagna ancora la lingua “a la mammella”.
42. Lo “ficca” Dante “per la luce etterna”.
43. Esso nasce in Dante dalla visione.
45. “move il sole e l’altre stelle”.
46. Madonna.

Verticali:

2. È detto “etterno”.
3. Lo è tutto ciò che non è nella luce divina.
4. Si “squadernano” per l’universo.
5. Lo sono gli occhi della Vergine Maria da parte di Dio.
7. Che la Vergine li “disleghi”.
10. La Vergine Maria deve conservare “sani” quelli di Dante.
11. Dio pagano.
12. Li porge san Bernardo.
13. A “tal vista cede”.
19. È detta “infima”.
20. Si “disigilla” al sole.
22. Bontà.
25. Se ne vanno nel vento.
28. Almeno un po’ della gloria di Dio.
29. Lo è da sé “lo raggio de l’alta luce”.
30. Deve diventare “tanto possente”.
31. Famosa la sua “ombra”.
35. In tale direzione deve guardare Dante.
37. Lo sono i “prieghi” di san Bernardo.
41. Si riaccese nel Suo "ventre".
44. Carità.