Paradiso, XXIII

Esercizio di completamento.

  
Devi completare i versi che ti vengono proposti,
riempiendo opportunamente gli spazi vuoti;
poi, fai clic su "Verifica" per controllare le tue risposte.

Se sei in difficoltà, fai clic su "Suggerimento".

Attenzione, ogniqualvolta accederai al "Suggerimento",
perderai una percentuale del punteggio!

Per lo svolgimento dell'esercizio hai a disposizione tre minuti!

Buon Lavoro.
Pariemi che 'l suo ardesse tutto,
e li occhi avea di sì pieni,
che passarmen convien sanza .

[...]

Qualunque più dolce suona
qua giù e più a sé l' tira,
parrebbe che squarciata tona,
comparata al sonar di quella